Formazione Residenziale

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili per offrire la migliore esperienza di navigazione.

Proseguendo la navigazione, cliccando su un qualsiasi elemento o semplicemente scorrendo la pagina se ne accetta l'utilizzo. Per saperne di piu'

Ho capito e accetto

Politiche cookies

Questo documento ha l’intento di descrivere le tipologie di cookie utilizzati dal sito web www.formatsas.com (di seguito "Portale"), le finalità dei cookie installati e le modalità con cui l’utente può selezionare o deselezionare i cookie presenti sul Portale e che fruiscono dei servizi proposti.

Utilizziamo i cookie per rendere il nostro sito più facile e intuitivo. I dati raccolti grazie ai cookie servono per rendere l'esperienza di navigazione più piacevole e più efficiente in futuro.

1.COSA SONO I COOKIE

I cookie, così come definiti dall’Autorità Garante, sono stringhe di testo di piccole dimensioni che le applicazioni visitate dall’utente inviano al tuo terminale (solitamente al browser), dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi alle stesse applicazioni alla successiva visita del medesimo utente.

Con il termine cookie si vuol far riferimento sia ai cookie, propriamente detti, sia a tutte le tecnologie similari.

I cookie sono usati per accedere più rapidamente ai servizi online e per migliorare la navigazione dell’utente attraverso il monitoraggio di sessioni, la memorizzazione di informazioni degli utenti, il caricamento più rapido dei contenuti, etc.

2.TIPOLOGIE DI COOKIE

I cookie possono essere:

  • Cookie di prima parte: sono i cookie proprietari utilizzati dal titolare del trattamento dei dati personali al fine di consentire all’utente di navigare in modo più efficiente e/o di monitorare le azioni esercitate dallo stesso;
  • Cookie di terza parte: sono i cookie impostati da un sito diverso da quello che si sta attualmente visitando al fine di consentire all’utente di navigare in modo più efficiente e/o di monitorare le azioni esercitate dallo stesso.

Inoltre, si distinguono diverse tipologie di cookie:

  • Cookie Tecnici: utilizzati al solo fine di “effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell’informazione esplicitamente richiesto dall’abbonato o dall’utente a erogare tale servizio (art. 122, comma 1, del Codice Privacy). I cookie tecnici ricomprendono:
    • Cookie di Sessione o di Navigazione: garantiscono la normale navigazione e fruizione del Sito, permettendo ad esempio di navigare più rapidamente, di realizzare un acquisto o di autenticarsi per accedere ad aree riservate, e sono di fatto necessari per il suo corretto funzionamento.
    • Cookie di Funzionalità: permettono all'utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l'acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso.
    • Cookie Analitici di prima parte: assimilati sul piano normativo ai cookie tecnici se utilizzati direttamente dal titolare del Sito senza effettuare la profilazione dell’utente ma solo per raccogliere informazioni, in forma aggregata e anonima, sul numero degli utenti e su come questi visitano il Sito per finalità statistiche e per migliorare le performance del Sito.
    • Cookie Analitici di terza parte: sono messi a disposizione da soggetti terzi e vengono assimilati ai cookie tecnici se le terze parti non effettuano la profilazione dell’utente mediante l’utilizzo di strumenti idonei a ridurre il potere identificativo dei cookie (per esempio, mediante il mascheramento di porzioni significative dell’indirizzo IP) e senza incrociare le informazioni raccolte con altre di cui già dispongono.

      Per i cookie tecnici è richiesto il solo rilascio della Cookie Policy senza necessità di richiedere il consenso.
  • Cookie di profilazione di prima parte: installati dal titolare del trattamento dei dati personali per creare profili relativi all’utente al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate durante la navigazione in rete. Data la loro particolare invasività nella sfera privata degli utenti, la normativa europea e italiana richiede che l'utente debba essere adeguatamente informato sull’uso degli stessi, che esprima il proprio consenso e che venga effettuata la notifica la Garante della Privacy.
  • Cookie di profilazione di terza parte: usati da soggetti terzi che accedono alle informazioni in chiaro, quindi non in modalità anonima e aggregata, e li incrociano con altri dati già in loro possesso. Il Sito non ha un controllo diretto dei singoli cookie di terze parti e non può né installarli direttamente né cancellarli. L’utente è pertanto invitato a verificare sul sito della terza parte la relativa informativa relativa ai cookie. Per tali cookie la normativa prevede che l'utente debba essere adeguatamente informato sull’uso degli stessi, che esprima il proprio consenso nonché che venga effettuata la notifica al Garante Privacy da parte del soggetto che utilizza i dati.

3.DURATA DEI COOKIE

I cookie hanno una durata dettata dalla data di scadenza o da un'azione specifica come la chiusura del browser impostata al momento dell’installazione. I cookie possono essere:

  • temporanei o di sessione: sono utilizzati per archiviare informazioni temporanee, consentono di collegare le azioni eseguite durante una sessione specifica e vengono rimossi dal computer alla chiusura del browser;
  • persistenti: sono utilizzati per archiviare informazioni, ad esempio il nome e la password di accesso, in modo da evitare che l'utente debba digitarli nuovamente ogni volta che visita un sito specifico. Questi rimangono memorizzati nel computer anche dopo aver chiuso il browser.

4.COOKIE INSTALLATI

I cookie presenti su questo Sito sono:

  • cookie tecnici necessari per il funzionamento del sito;
  • cookie di terza parte, che potrebbero effettuare attività di profilazione dell’utente anche all’insaputa del Titolare. Per maggiori informazioni si consiglia di consultare con attenzione le privacy policy dei singoli servizi sotto elencati.
    Di seguito l'elenco dei cookie di terza parte presenti su questo Sito:
    • Google Analytics con IP anonimizzato
      Google Analytics installa cookie per misurare le visite al Sito e gli eventuali acquisti effettuati ai fini di analisi. L’indirizzo IP degli utenti verrà anonimizzato. Per maggiori informazioni e per disattivare questi cookie, consultare la pagina: https://www.google.com/intl/it/policies/privacy/
    • JPaneSliders
      Questo cookie di sessione viene utilizzato per visualizzare le informazioni in tab o pannelli (per esempio la pagina delle FAQ) per memorizzare quale pannello è rimasto aperto quando si lascia la pagina e ci si ritorna in futuro.
    • Cookieaccept
      Di tipo persistente, serve a memorizzare il consenso dell'utente all'utilizzo dei cookie.

5.MANIFESTAZIONE DEL CONSENSO

Alla prima visita del Sito l’utente visualizza automaticamente un banner, contenente sia il link alla presente informativa completa che la richiesta di manifestazione del consenso all’utilizzo dei cookie.

Il consenso può essere prestato dall’utente cliccando il tasto ACCETTO sul banner, effettuando azioni di scroll sulla pagina e/o accedendo ad altre sezioni del Sito cliccando su link presenti nella pagina web sottostante al banner stesso (azione conseguente).

6.COME DISABILITARE I COOKIE

L'utente può gestire le preferenze relative ai cookie direttamente all'interno del proprio browser ed impedire che terze parti possano installarne. Tramite le preferenze del browser è inoltre possibile eliminare i cookie installati in passato, incluso il cookie in cui venga eventualmente salvato il consenso all'installazione di cookie da parte di questo Sito.
Disabilitando tutti i cookie, il funzionamento di questo Sito potrebbe risultare compromesso.

L'utente può trovare informazioni e esercitare il proprio diritto ad opporsi al tracciamento dei cookie nel suo browser ai seguenti indirizzi:

Internet Explorer: http://windows.microsoft.com/it-IT/internet-explorer/delete-manage-cookies

Google Chrome: https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it

Mozilla Firefox: https://support.mozilla.org/it/kb/Gestione%20dei%20cookie

Opera: http://help.opera.com/Windows/10.00/it/cookies.html

Apple Safari: https://support.apple.com/kb/PH19214?locale=it_IT

Inoltre si può procedere alla cancellazione dei cookie chiedendo l'opt-out direttamente alle terze parti o tramite il sito http://www.youronlinechoices.com/it , dove è possibile gestire le preferenze di tracciamento della maggior parte degli strumenti pubblicitari.

7.DIRITTI DEGLI UTENTI

L’Utente ha la facoltà in qualsiasi momento di esercitare i diritti riconosciuti dall'art. 7 del D.Lgs. 196/2003 ed, in particolare, tra gli altri, di ottenere copia dei dati trattati, il loro aggiornamento, la loro origine, la finalità e la modalità del trattamento, la loro rettifica o integrazione, la loro cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco per i trattamenti in violazione di legge e di opporsi per motivi legittimi al trattamento.

Per esercitare tali diritti, scrivere al Titolare del trattamento dei dati Format s.a.s., via F. Cavallotti 6, 44021 Codigoro (FE) Italia, aiuto@formatsas.com

Le ulteriori informazioni riguardo al trattamento dei dati si possono trovare in questa pagina

Eventi futuri

APPROCCIO PSICOLOGICO VERSO LE PERSONE CON DETERIORAMENTO COGNITIVO #SAC0120TN2004
Finalità
Destinatari
Didattica

Finalità

Spesso accade che tra l’operatore sanitario e il paziente con deterioramento cognitivo si presentino problemi di natura emotiva piuttosto intensi ed intricati, causati dalla scarsa conoscenza delle dinamiche comunicative.
Tale situazione determina la messa in atto di comportamenti disfunzionali poco empatici all’interno della relazione.
La mancanza di un supporto formativo di tipo psicologico può indurre nell’operatore sanitario la comparsa di sensazioni con polarità negativa quali: ansia, stress e rinuncia, a cui si affiancano irritabilità/non sopportazione.Un adeguato approccio alla demenza richiede necessariamente una formazione globale ed integrata, che unisca le conoscenze biologiche e cliniche, sulle quali si fondano la diagnosi e la terapia, con quelle relazionali ed umane, elementi cardine del percorso assistenziale. L'intervento formativo vuole fornire informazioni, momenti di confronto e strumenti conoscitivi idonei per un’ assistenza che si basi sulla persona e non soltanto sulla malattia.

Destinatari

  • Medico Chirurgo Tutte Le Discipline: saranno erogati i crediti ECM
  • Infermiere: saranno erogati i crediti ECM
  • Psicologo Psicologia: saranno erogati i crediti ECM
  • Logopedista: saranno erogati i crediti ECM
  • Altro - Operatore Socio Sanitario

Metodologia Didattica

  • Analisi e discussione di casi e problemi
  • Confronto/dibattito
  • Lezione frontale
Inizio evento Lunedì 20 Aprile 2020 9:30
Termine evento Lunedì 20 Aprile 2020 16:30
Costo per persona €30,00
Ore totali 6
Orario dettagliato 20/04: dalle 09.30 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 16.30
Docenti Responsabile Scientifico: Floriana Signorile
Luogo ROVERETO (TN) - CASA DI SOGGIORNO SACRA FAMIGLIA -
Allegato SAC0120TN2004.pdf
MIGLIORARE IL BENESSERE DEL PROFESSIONISTA SANITARIO PER LA PREVENZIONE DEL BURNOUT  #ECM2720TN2104
Finalità
Destinatari
Didattica

Finalità

Il corso si pone lo scopo di sviluppare le competenze per migliorare il proprio benessere lavorativo e prevenire il burnout. Dopo un inquadramento generale dei fenomeni dello stress e del burnout, si sperimenteranno alcune tecniche per iniziare a gestire diverse tipologie di situazioni.

Destinatari

  • Tutte Le Professioni: saranno erogati i crediti ECM

Metodologia Didattica

  • Lezione frontale
  • Confronto/dibattito
  • Lavori di gruppo
  • Role-playing
Inizio evento Martedì 21 Aprile 2020 9:30
Termine evento Martedì 21 Aprile 2020 16:30
Costo per persona €105,00
Ore totali 6
Orario dettagliato dalle 09.30 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 16.30
Allegato ECM2720TN2104.pdf
RETRAINING SUL TRIAGE GLOBALE ED AGGIORNAMENTO SULLE LINEE GUIDA 2019 #GFT1820TO2704
Finalità
Destinatari
Didattica

Finalità

L’evoluzione del Triage in Pronto Soccorso da quel primo DPR 27 Marzo 1992 è stata progressiva e continua, crescendo di pari passo con l’evoluzione della professione infermieristica. L’atto d’intesa Stato regioni del 1996 ha posto le basi per lo sviluppo di modelli di triage per lo più ancora sconosciuti in Italia in quel periodo. Le Linee Guida emanate nel 2001 che rappresentato un punto di svolta nel miglioramento del sistema di Triage infermieristico definiscono importanti aspetti di questa funzione e ancor oggi costituiscono un valido riferimento. Negli ultimi anni, con il progressivo sviluppo delle metodologie di valutazione, l’insorgenza di nuovi bisogni di salute, il progressivo invecchiamento della popolazione, l’aumento della complessità dei pazienti, è emersa la necessità di ridefinire nel dettaglio le modalità di triage, promuovendo la realizzazione di un modello uniforme e condiviso a livello nazionale. A questo si aggiunge la necessità di ridefinire il ruolo del professionista infermiere che svolge la funzione di triage e specificare criteri per un percorso formativo rigoroso. Nascono così queste nuove linee di indirizzo sul triage intraospedaliero, approvate dalla conferenza Stato regione il 1/9/2019 e pubblicate sul sito del ministero della salute che esprimono la volontà della comunità professionale e delle istituzioni di indicare soluzioni organizzative funzionali alla gestione delle emergenze, orientate ai nuovi bisogni di salute della popolazione e in linea con le evidenze scientifiche più recenti. Contestualmente alle linee guida per il triage nascono anche quelle per l’OBI, con l’obiettivo di dare modalità uniformi per migliorare i processi di presa in carico in tempi brevi e l’appropriatezza dei ricoveri ospedalieri. Contemporaneamente a questi documenti sono state anche formulate le linee di indirizzo per lo sviluppo del piano di gestione del Sovraffollamento dei PS, che hanno l’obiettivo di suggerire strategie per la rilevazione e la gestione dei momenti di Overcrowding. Questo corso, oltre a costituire un importante occasione formativa di retraining sulla metodologia del Triage Globale (modello indicato dalle linee di indirizzo 2019 come adeguato per le realtà italiane), offre momenti di confronto tra i vari professionisti sulle reali difficoltà ad applicare nel concreto delle realtà operative quanto previsto in letteratura. La dettagliata descrizione di quanto contenuto nelle nuove linee di indirizzo sul triage intraospedaliero 2019, dei punti essenziali dei documenti OBI e piano per il sovraffollamento, seguiti da esercitazioni sul nuovo sistema di codifica a 5 livelli di priorità, permetterà l’acquisizione di competenza su questi importanti specifiche questioni.

Destinatari

  • Infermiere: saranno erogati i crediti ECM
  • Infermiere Pediatrico: saranno erogati i crediti ECM
  • Ostetrica/o: saranno erogati i crediti ECM
  • Medico Chirurgo Tutte Le Discipline: saranno erogati i crediti ECM

Metodologia Didattica

  • vedi brochure
Inizio evento Lunedì 27 Aprile 2020 8:45
Termine evento Lunedì 27 Aprile 2020 18:00
Costo per persona Come riportato in Brochure
Ore totali 8
Orario dettagliato 27/04:
dalle 08.30 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 17.30
Allegato GFT1820TO2704.pdf
INFERMIERI AFFIANCATORI AL TRIAGE - CORSO DI APPROFONDIMENTO #GFT2920TO2105
Finalità
Destinatari
Didattica

Finalità

La funzione di Triage necessita di operatori altamente qualificati che per svolgere il proprio operato devono acquisire competenze cliniche, organizzative, gestionali e relazionali specifiche. Come indicato in molte evidenze scientifiche sull’ argomento, in numerosi documenti regionali e, speriamo presto nelle nuove Linee di Indirizzo sul Triage, è fondamentale, dopo l’acquisizione di conoscenze teoriche specifiche, un periodo di lavoro sul campo in affiancamento con un tutor esperto così da poter sviluppare competenza specifica ovvero capacità di agire nell’ operatività coniugando la teoria con la pratica. Questo periodo di apprendimento sul campo deve avere requisiti temporali ed educativi adeguati. Il ruolo dell’infermiere affiancatore / tutor per i neofiti che si apprestano a svolgere l’attività di triage è fondamentale ed è rilevante per il raggiungimento di standard professionali accettabili. “Infermiere affiancatore / tutor in trage” non si può più improvvisare: l’esperienza operativa, importante requisito indispensabile, deve essere complementare a capacità educative e criteri chiari e condivisi, possibilmente definiti da uno specifico progetto formativo .
Il corso, rivolto agli infermieri esperti di triage che svolgono o intendono svolgere l’attività di infermieri affiancatori in triage, ai coordinatori, ai responsabili di funzione e ai referenti per la formazione, intende fornire conoscenze relative alla formazione sul campo e agli standard formativi previsti dal modello Globale. Oltre a ciò si intende realizzare un importante momento di confronto tra esperti a diverso titolo coinvolti in questa attività, per definire criteri comuni, discutere sulle principali criticità presenti nelle realtà operative ed individuare eventuali strategie di superamento delle stesse.

Destinatari

  • Infermiere: saranno erogati i crediti ECM
  • Infermiere Pediatrico: saranno erogati i crediti ECM
  • Ostetrica/o: saranno erogati i crediti ECM
  • Medico Chirurgo Tutte Le Discipline: saranno erogati i crediti ECM

Metodologia Didattica

  • Analisi e discussione di casi e problemi
  • Confronto/dibattito
  • Esercitazioni pratiche
  • Lavoro a piccoli gruppi
  • Lezione frontale
  • Role playing
Inizio evento Giovedì 21 Maggio 2020 9:00
Termine evento Venerdì 22 Maggio 2020 17:30
Costo per persona Come riportato in Brochure
Ore totali 16,3
Orario dettagliato 21/05:
dalle 09.00 alle 12.40 e dalle 13.40 alle 18.15

22/05:
dalle 08.30 alle 12.45 e dalle 13.45 alle 17.30
Docenti Responsabile Scientifico:

Allegato GFT2920TO2105.pdf
PASSI VERSO UNA VERA RELAZIONE CON LA PERSONA AFFETTA DA DEMENZA E MALATTIA DI ALZHEIMER. INTRODUZIONE ALL'APPROCCIO CAPACITANTE ®. #ECM2920TN2105
Finalità
Destinatari
Didattica

Finalità

Il corso punta l’attenzione sulla prevenzione e la risoluzione delle difficoltà di gestione e di relazione con gli anziani affetti da demenza, in particolare in presenza di disturbi del comportamento, sia in RSA che al domicilio, a partire dal
riconoscimento del loro essere persone dotate di competenze che possono essere attivamente valorizzate.

Destinatari

  • Medico Chirurgo Tutte Le Discipline: saranno erogati i crediti ECM
  • Infermiere: saranno erogati i crediti ECM
  • Fisioterapista: saranno erogati i crediti ECM
  • Logopedista: saranno erogati i crediti ECM
  • Terapista Occupazionale: saranno erogati i crediti ECM
  • Psicologo Psicologia: saranno erogati i crediti ECM
  • Assistente Sociale
  • Educatore Professionale: saranno erogati i crediti ECM

Metodologia Didattica

  • Analisi e discussione di casi e problemi
  • Confronto/dibattito
  • Lezione frontale
Inizio evento Giovedì 21 Maggio 2020 9:30
Termine evento Venerdì 22 Maggio 2020 17:30
Costo per persona €300,00
Ore totali 14
Orario dettagliato 21/05:
dalle 09.30 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.30

22/05:
dalle 09.30 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.30
Allegato ECM2920TN2105.pdf
BLSD B - CERTIFICATO IRC #IRC0120TN2805
Finalità
Destinatari
Didattica

Finalità

Il corso BLSD ha l'obiettivo principale di far acquisire gli strumenti conoscitivi e metodologici e le capacità necessarie per prevenire il danno anossico cerebrale e riconoscere in un paziente adulto lo stato d'incoscienza, di arresto respiratorio e di assenza di polso in una condizione di assoluta sicurezza per se stesso, per la persona soccorsa e per gli astanti. Per evitare queste gravissime conseguenze occorre ottimizzare i tempi di intervento, uniformare ed ordinare le valutazioni da effettuare e le azioni da compiere nell'ambito della cosiddetta catena della sopravvivenza. Il corso è svolto secondo le linee guida Italian Resuscitation Council e prevede un rapporto partecipanti/istruttori di 6 a 1.

Destinatari

  • Tutte Le Professioni: 5 crediti ECM
  • Altro - Operatore Socio Sanitario

Metodologia Didattica

  • Lezione frontale
  • Dimostrazioni
  • Esercitazioni pratiche
Inizio evento Giovedì 28 Maggio 2020 8:30
Termine evento Giovedì 28 Maggio 2020 13:30
Costo per persona €125,00
Ore totali 5
Orario dettagliato 28/05:
dalle 08.30 alle 13.30
Docenti Responsabile Scientifico:

Luogo TRENTO (TN) - FORMAT TRENTINO - AULA 1
Allegato IRC0120TN1802 IRC0120TN2805.pdf
LA DISFAGIA: NUTRIZIONE E ALIMENTAZIONE TRA RISCHIO E POSSIBILITA’ DI INTERVENTO #ECM0320TN1706
Finalità
Destinatari
Didattica

Finalità

Lo scopo del corso è quello di aggiornare le conoscenze e sviluppare le competenze per gestire un approccio strategico al problema della disfagia, attraverso una visione multidisciplinare.

Destinatari

  • Infermiere: in fase di accreditamento ECM
  • Logopedista: in fase di accreditamento ECM
  • Fisioterapista: in fase di accreditamento ECM
  • Psicologo: in fase di accreditamento ECM
  • Educatore Professionale: in fase di accreditamento ECM
  • Medico Chirurgo (Tutte Le Discipline): in fase di accreditamento ECM
  • Dietista: in fase di accreditamento ECM
  • Operatore Socio Sanitario

Metodologia Didattica

  • Lezione frontale
  • Analisi e discussione di casi e problemi
  • Confronto/dibattito
  • Lavori di gruppo
Inizio evento Mercoledì 17 Giugno 2020 9:30
Termine evento Mercoledì 17 Giugno 2020 16:30
Costo per persona €70,00
Ore totali 6
Orario dettagliato 17/06:
dalle 09.30 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 16.30
Luogo TRENTO (TN) - FORMAT TRENTINO - AULA 1
Allegato ECM0320TN1706.pdf
CORSO BASE DI STATISTICA APPLICATA #STA0120RM1709
Finalità
Destinatari
Didattica

Finalità

Il corso proposto ha l’obiettivo di fornire una serie di conoscenze pratiche sulle più comuni analisi statistiche di base, univariate, bivariate e multivariate. Il corso fornisce una base teorica dei temi affrontati, ma è fortemente orientato all’applicazione delle tecniche statistiche presentate. Per questa ragione, durante le 72 ore previste, saranno svolte numerose esercitazioni guidate su database appositamente predisposti. Inoltre, alla fine di ogni modulo, verranno assegnate delle esercitazioni da svolgere individualmente che saranno oggetto di approfondimento all’inizio del modulo successivo. Per il corretto svolgimento del corso sarà necessario che ciascuno studente abbia a disposizione un proprio computer con accesso a internet su cui sia installato il software SPSS.

Destinatari

  • Tutte Le Professioni: 50 crediti ECM

Metodologia Didattica

  • Lezione frontale
  • Confronto/dibattito
  • Analisi e discussione di casi e problemi
  • Esercitazioni pratiche
Inizio evento Giovedì 17 Settembre 2020 13:30
Termine evento Sabato 12 Dicembre 2020 13:30
Costo per persona €720,00
Ore totali 72
Allegato STA0120RM1709.pdf
LA COMUNICAZIONE MEDICO PAZIENTE CON LE COUNSELING SKILLS #SAC0220TN2209
Finalità
Destinatari
Didattica

Finalità

Le counseling skills sono uno degli strumenti comunicativi e relazionali che è possibile utilizzare per sviluppare una maggiore empatia e comprensione dei propri pazienti e clienti, al fine di aiutarli al meglio. Ogni persona è, infatti, unica con un proprio vissuto soggettivo. Con il counseling è possibile ristrutturare qualunque dinamica, attraverso delle tecniche che cambiano la portata emozionale del vissuto personale del cliente/paziente, in modo da ottenere, ad esempio, una maggiore aderenza alle cure: rapport, linguaggio verbale e non verbale, ricalco e guida sono solo alcuni dei possibili strumenti, per entrare in connessione con il cliente/paziente. Conoscerli significa poter capire ed essere capiti in modo rapido. Convinzioni e stati di successo sono gli atteggiamenti che il counseling analizza, per sviluppare la modalità più efficace, al fine di elaborare un’analisi persuasiva e procedere con un comportamento funzionale al risultato, gestendo eventuali resistenze. Per comunicare in modo chiaro bisogna innanzitutto conoscere la propria modalità comunicativa e capire quella del cliente/paziente, per poi muoversi sullo stesso canale; sviluppare abilità multisensoriali è un modo per connettersi.

Destinatari

  • Tutte Le Professioni: saranno assegnati i crediti ECM

Metodologia Didattica

  • Confronto/dibattito
  • Lezione frontale
  • Analisi e discussione di casi e problemi
Inizio evento Martedì 22 Settembre 2020 9:00
Termine evento Martedì 22 Settembre 2020 17:00
Costo per persona €30,00
Ore totali 7
Orario dettagliato 22/09:
dalle 09.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00
Luogo ROVERETO (TN) - CASA DI SOGGIORNO SACRA FAMIGLIA -
Allegato SAC0220TN2209.pdf
LE COMUNICOPATIE DELL'ETA' SENILE E LA RELAZIONE CON IL PAZIENTE ANZIANO #SAC0320TN0610
Finalità
Destinatari
Didattica

Finalità

Lo scopo dell’intervento formativo è quello di fornire un approccio strategico al problema della comunicazione, attraverso una visione multidisciplinare. Si analizzeranno i meccanismi della comunicazione e si forniranno indicazioni sulle strategie più adeguate per relazionarsi efficacemente con il paziente anziano.

Destinatari

  • Infermiere: saranno assegnati i crediti ECM
  • Logopedista: saranno assegnati i crediti ECM
  • Psicologo: saranno assegnati i crediti ECM
  • Educatore Professionale: saranno assegnati i crediti ECM
  • Medico Chirurgo Tutte Le Discipline: saranno assegnati i crediti ECM
  • Operatore Socio Sanitario

Metodologia Didattica

  • Confronto/dibattito
  • Analisi e discussione di casi e problemi
  • Lezione frontale
Inizio evento Martedì 6 Ottobre 2020 9:00
Termine evento Martedì 6 Ottobre 2020 16:00
Costo per persona €30,00
Ore totali 6
Orario dettagliato 06/10:
dalle 09.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 16.00
Luogo ROVERETO (TN) - CASA DI SOGGIORNO SACRA FAMIGLIA -
Allegato SAC0320TN0610.pdf
DALLA CONTENZIONE ALLA S-CONTENZIONE ATTRAVERSO IL MMD MODELLO MONTESSORI PER LE DEMENZE #ECM3020TN0810
Finalità
Destinatari
Didattica

Finalità

Il Modello Montessori per la Demenza (MMD) ha come caratteristica essenziale quella di costruire una relazione positiva tra la persona affetta da demenza, il suo ambiente e le persone che se prendono cura. Ciò da modo di ridurre lo stress spesso alla base di stati di agitazione, di aggressività o di disturbi del comportamento che possono caratterizzare questa condizione patologica nella persona affetta da demenza ma anche di burnout da parte dei diversi caregiver. L'approccio proposto, partendo dal concetto di retrogenesi e sviluppato in una prospettiva sistemica, tiene conto degli aspetti relazionali e ambientali nello strutturare proposte di attività che vengono di volta in volta costruite per rispondere alle esigenze della persona assistita e del contesto che ruota attorno ad essa. Si tratta di una proposta che realizza il passaggio da una mentalità di sorveglianza/custodia ad una mentalità di cura attraverso la ridefinizione delle relazioni, dell'ambiente e delle proposte di vita quotidiana. L'utilizzo del modello, specie quando condiviso il più possibile dai molteplici attori della rete, può realizzare una presa in carico coerente e continuativa a favore di un possibile recupero di alcune capacità (nelle fasi iniziali della patologia), di un mantenimento il più a lungo possibile delle abilità residue, di una riduzione delle contenzioni farmacologiche e strumentali, di una migliore vicinanza ed accoglienza dei malati e dei loro famigliari.

Destinatari

  • Infermiere: saranno erogati i crediti ECM
  • Fisioterapista: saranno erogati i crediti ECM
  • Logopedista: saranno erogati i crediti ECM
  • Psicologo Psicologia: saranno erogati i crediti ECM
  • Terapista Occupazionale: saranno erogati i crediti ECM
  • Educatore Professionale: saranno erogati i crediti ECM

Metodologia Didattica

  • Analisi e discussione di casi e problemi
  • Confronto/dibattito
  • Lezione frontale
Inizio evento Giovedì 8 Ottobre 2020 9:30
Termine evento Venerdì 9 Ottobre 2020 17:30
Costo per persona €300,00
Ore totali 14
Orario dettagliato 08/10:
dalle 09.30 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 17.30

09/10:
dalle 09.30 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 17.30
Luogo TRENTO (TN) - FORMAT TRENTINO - AULA 1
Allegato ECM3020TN0810.pdf
ALIMENTAZIONE CONSAPEVOLE: LA MINDFUL EATING E LA SUA APPLICAZIONE NEI DISTURBI DELL’ALIMENTAZIONE E DELLA NUTRIZIONE  #ECM0620TN1410
Finalità
Destinatari
Didattica

Finalità

La mindfulness, pratica di consapevolezza, è sempre più utilizzata per migliorare l’autoregolazione. Le nuove evidenze scientifiche mostrano il potenziale di questo approccio anche in campo alimentare, sia in ambito clinico che di interventi di salute. Quando cominciamo a introdurre consapevolezza nel comportamento alimentare, cominciamo a porre attenzione a tutte le attività quotidiane dedicate al cibo: comprarlo, prepararlo, servirlo, mangiarlo, lavarlo e l'ambiente fisico e sociale in cui lo mangiamo. Questa pratica ci fa recuperare l’ascolto del nostro corpo, riconoscere e differenziare le sensazioni e i nostri bisogni imparando a sentirci soddisfatti e a saperci prendere cura di noi stessi. Il corso è un percorso formativo sull’utilizzo della pratica di consapevolezza nell’alimentazione; saranno spiegate e sperimentate alcune pratiche di meditazione capaci di dare risposte agli operatori del settore e non. Saranno presentate le ricerche scientifiche di evidenza della mindful eating e le loro implicazioni per l’utilizzo clinico di questa pratica nel trattamento psicoterapico dei disturbi dell’alimentazione e della nutrizione, in particolare nel discontrollo delle abbuffate, e nei pazienti che seguono un comportamento alimentare a regime restrittivo.

Destinatari

  • Tutte Le Professioni: saranno erogati i crediti ECM

Metodologia Didattica

  • Lezione frontale
  • Analisi e discussione di casi e problemi
  • Confronto/dibattito
Inizio evento Mercoledì 14 Ottobre 2020 10:00
Termine evento Giovedì 15 Ottobre 2020 16:30
Data inizio iscrizioni 10-02-2020 0:00
Chiusura iscrizioni 13-10-2020 0:00
Costo per persona €200,00
Ore totali 12
Orario dettagliato 14/10:
dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00

15/10:
dalle 09.30 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 16.30
Docenti Responsabile Scientifico:

Ferrara Silvia
Informazioni Aggiuntive Sconto 20% Iscritti Fenalt* - Sconto 20% dipendenti Gruppo Spes*
- Sconto 20% Dipendenti OIC Padova*
- Sconto 20% dipendenti Osp.S.Pancrazio - Arco (TN)*
Sconto 25% per studenti** (esclusi dall'obbligo ECM)
*per poter attivare le convenzioni è necessario essere iscritti alla convenzione collaborazioni
**per poter attivare lo sconto Studenti è necessario essere iscritti alla convenzione Studenti
Luogo TRENTO (TN) - FORMAT TRENTINO - AULA 1
Allegato ECM0620TN1410.pdf
PRENDIAMOCI CURA: LA RELAZIONE IN ONCOLOGIA E NELLE CURE PALLIATIVE #ECM2820TN2710
Finalità
Destinatari
Didattica

Finalità

È nel corso dell’ultimo trentennio che la psico-oncologia prende corpo come ambito di studio a sé. Connettendosi da una parte alla oncologia e dall’altro alla psicologia e alla psichiatria essa analizza, in un’ottica multidisciplinare sviluppa due significative aree legate al cancro:l’impatto psicologico e sociale della malattia sul paziente, la sua famiglia e l’èquipe curante; il ruolo dei fattori psicologici e comportamentali nella prevenzione, nella diagnosi precoce e nella cura delle neoplasie. La psiconcologia, come disciplina autonoma, ha come obiettivo l’approfondimento della prevenzione e della diagnosi precoce, della valutazione della morbilità psicosociale, degli interventi psiconcologici e della formazione. Potrà quindi essere dedicato uno spazio di approfondimento ai principali sintomi di disagio psicologico nei pazienti affetti da neoplasia e quali le variabili correlate (personalità, disturbi psicologici pregressi, struttura familiare, supporto sociale) e ai principali assetti operativi che un’equipe si può dare. Importante quindi riconoscere, in una cornice epistemologica di riferimento come quella sistemica, la correlazione tra fattori biologici, psicologici e social .

Destinatari

  • Psicologo Psicoterapia: saranno erogati i crediti ECM
  • Psicologo Psicologia: saranno erogati i crediti ECM
  • Fisioterapista: saranno erogati i crediti ECM
  • Logopedista: saranno erogati i crediti ECM
  • Infermiere: saranno erogati i crediti ECM
  • Medico Chirurgo Tutte Le Discipline: saranno erogati i crediti ECM

Metodologia Didattica

  • Lezione frontale
  • Confronto/dibattito
  • Analisi e discussione di casi e problemi
  • Esercitazioni pratiche
  • Lavoro a piccoli gruppi
  • Role playing
Inizio evento Martedì 27 Ottobre 2020 10:00
Termine evento Martedì 27 Ottobre 2020 17:00
Chiusura iscrizioni 26-10-2020 0:00
Costo per persona €75,00
Ore totali 6
Orario dettagliato 27/10:
dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00
Docenti Responsabile Scientifico:

Gasparini Ivanna
Informazioni Aggiuntive Sconto 20% Iscritti Fenalt* - Sconto 20% dipendenti Gruppo Spes*
- Sconto 20% Dipendenti OIC Padova*
- Sconto 20% dipendenti Osp.S.Pancrazio - Arco (TN)*
Sconto 25% per studenti** (esclusi dall'obbligo ECM)
*per poter attivare le convenzioni è necessario essere iscritti alla convenzione collaborazioni
**per poter attivare lo sconto Studenti è necessario essere iscritti alla convenzione Studenti
Luogo TRENTO (TN) - FORMAT TRENTINO - AULA 1
Allegato ECM2820TN2710.pdf

Ricerca

Prossimi Convegni

Logo Format

Direzione e amministrazione:
via del Brennero, 136 - Trento
Segreteria Organizzativa:
via F. Cavallotti, 6 - Codigoro (FE)
+39 0533 713 275
+39 0533 717314
+39 3293953346
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Partita IVA e Codice fiscale: 01569060385
REA FE 178788

Logo Format Trentino

Sede: via del Brennero 136, Trento
+39 0461 825907
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Partita IVA e Codice fiscale: 02181910221
REA TN 205821


Ente accreditato presso la Provincia Autonoma di Trento per la formazione in ambito dell'emergenza ed urgenza e per l'uso del defibrillatore esterno semiautomatico (DAE), per personale non sanitario (determinazione n. 64 del 18 giugno 2014)

icona Format

Logo ISO

Logo ECM

Logo IRC

Contattaci